Perchè dovresti imparare ad utilizzare After Effects

Scritto da Giuseppe Bravo

Scritto da Giuseppe Bravo

Luglio 6, 2020

 

Realizzare video è diventata ormai una necessità per molti professionisti. Creare contenuti che vadano ad intrattenere ed informare il proprio pubblico è un’attività basilare se si vuole promuovere la propria attività, sia essa a carattere commerciale che no-profit.

Abbiamo già visto quali sono i migliori programmi di editing in circolazione, analizzando pro e contro di ogni programma.

Per realizzare prodotti professionali ci si avvale anche di programmi che permettono un utilizzo della motion graphics professionale.

Che cos’è la motion graphics?

La motion graphics è un’animazione o un filmato digitale che crea l’illusione del movimento o della rotazione e di solito viene combinata con l’audio per l’uso in progetti multimediali (leggi i 10 consigli per approcciare alla motion graphics).

Qual è il software più utilizzato?

Senza dubbio chi vuole realizzare animazioni grafiche professionali e farlo attraverso un programma che ci mette a disposizioni infinite funzioni, sceglie After Effects.

E’ un software di animazione grafica, compositing e montaggio video di livello professionale con funzionalità avanzate, come l’utilizzo di JavaScript ed espressioni per ottenere regolarità dei movimenti e il supporto per livelli (2D e 3D) ed effetti personalizzabili, creato dalla CoSACompany of Science & Art ) nel 1992 e successivamente acquisito da Adobe. Viene utilizzato per realizzare titoli animati, dissolvenze tra immagini, correzione colore, effetti speciali di varia natura, stabilizzazione dell’immagine.

Basato sulla tecnologia OpenGL, è disponibile nelle versioni Standard e Professional, con prezzi e disponibilità di strumenti diverse.

Fa parte del pacchetto Adobe Creative Suite Production Studio che a seconda del tipo di release (Premium o Standard) contiene anche Premiere ProPhotoshopEncore DVDIllustratorDynamic LinkBridge e Audition.

Con After Effects puoi creare titoli, introduzioni e transizioni di livello cinematografico per i tuoi filmati; rimuovere un oggetto da una clip, accendere un fuoco o scatenare un temporale; animare un logo o un personaggio. Il software per eccellenza nel settore dell’animazione e degli effetti speciali, ti permette di trasformare qualsiasi idea in un progetto animato.

Da oggi in poi inizieremo ad approfondire con guide, tutorial e articoli tutto ciò che riguarda questo software grazie al contributo di Giuseppe Bravo, motion graphic designer e docente della nostra Academy di Montalo.

Ti ricordo che puoi iscriverti alle liste di attesa se sei interessato ad un corso su After Effects. Quando apriremo le iscrizioni avrai un canale privilegiato per acquistare il corso e lo saprai molto prima degli altri.

I migliori plug-in gratuiti per After Effects

I migliori plug-in gratuiti per After Effects   Nel tutorial di questa settimana ci...

Come realizzare un Corporate Video

Come realizzare un Corporate Video   Nel tutorial di questa settimana con Gianmarco Capri...

Come far comunicare Premier Pro e After Effects: il Dynamic link

Come far comunicare Premiere Pro ed After effects: il dynamic link   Nel tutorial di questa...

Come creare un progetto su After Effects

Come creare un progetto su After Effects Parliamo di motion graphics e lo facciamo con Giuseppe...

Come installare After Effects in pochi minuti

Come installare After Effects in pochi minuti Chiunque voglia approcciarsi alla motion graphics in...

Gli 8 consigli per essere un vero video editor

Gli 8 consigli per essere un vero video editorDopo aver visto Perchè scegliere Premiere come...

Come gestire la color correction su Premiere

Come gestire la color correction su PremiereDopo aver visto Perchè scegliere Premiere come...

Come gestire i proxy su Premiere

Come gestire i proxy su PremiereDopo aver visto Perchè scegliere Premiere come programma di...

Come gestire i nodi DaVinci Resolve

Come gestire i nodi su DaVinci ResolveDopo aver visto Perchè scegliere Premiere come programma di...

Tutorial: Essential Graphics su Premiere

Tutorial: Essential Graphics su PremiereDopo aver visto Perchè scegliere Premiere come programma...

Cosa Aspetti? Montalo!

Entra nella Community per accedere alle risorse gratuite sul montaggio!

 

Cosa Aspetti? Montalo!

 

Articoli recenti

Flashback e Flash forward: come viaggiare nel tempo

Flashback e Flash forward: come viaggiare nel tempo

Flashback e Flash forward: come viaggiare nel tempo  Cosa caratterizza e distingue il flashback e il flash forward? Il tempo è una variabile fondamentale per tutti coloro che realizzano il proprio film/video. Con il tempo possiamo giocare, prendere in giro e...

Il fattore di crop: perché è importante calcolarlo

Il fattore di crop: perché è importante calcolarlo

Il fattore di crop: perché è importante calcolarloA cosa ci si riferisce quando si parla di fattore di crop? Abbiamo già detto più volte nei nostri articoli che, chi lavora in questo ambito, deve sapersi muovere con i giusti termini. Purtroppo al terminologia è...