Complementary Look con DaVinci Resolve

Scritto da Gianmarco Capri

Scritto da Gianmarco Capri

Giugno 8, 2021

Se parliamo di look cinematografici non possiamo evitare di tenere in considerazione il complementary look. È uno dei look più diffusi nel mondo del cinema e non solo.

Abbiamo parlato di questo schema colore qualche settimana fa e se hai letto il nostro articolo (lo trovi qui) sai che si basa sulla scelta di due tinte, sulla ruota colore, che siano completamente opposte.

Siccome al cinema, ma in realtà anche in altri contenuti audiovisivi, l’essere umano è fondamentale e proprio la pelle copre il range delle tinte arancio, si finisce per scegliere un colore opposto a questo, ossia il blu o il ciano.

Ed è proprio in questo modo che nasce il famoso teal and orange ed oggi ci occuperemo proprio di lui.

Cosa Aspetti? Montalo!

Entra nella Community per accedere alle risorse gratuite sul montaggio!

 

Accedi al corso Videomaking Mastery
Accedi al corso Videomaking Mastery
Accedi al corso Videomaking Mastery

Cosa Aspetti? Montalo!

 

Articoli recenti

Universal Music vs TikTok: il futuro della musica sui social

Universal Music vs TikTok: il futuro della musica sui social

Introduzione Il mondo della musica e dei social media si scontrano in una disputa che potrebbe cambiare il panorama dell'intrattenimento online e anche quello dei contenuti video. Universal Music Group (UMG), una delle più grandi etichette discografiche al mondo, ha...

Bella Baxter, l’anti-principessa che volevamo vedere al cinema

Bella Baxter, l’anti-principessa che volevamo vedere al cinema

Introduzione Se hai avuto la fortuna di goderti al cinema "Povere Creature" di Yorgos Lanthimos, la figura di Bella Baxter sicuramente ti avrà conquistato. Un anti-eroina o anti-principessa (a seconda dei punti di vista) che affronta sfide e ostacoli con...

Come combattere il fenomeno dello Stop Scrolling

Come combattere il fenomeno dello Stop Scrolling

Introduzione ai Video UGC Nell'era digitale in cui siamo immersi gli utenti sono costantemente bombardati da un flusso infinito di contenuti sui social media. Lo "stop scrolling", l'atto di fermarsi a scorrere sul feed, è diventato un fenomeno comune che presenta una...