Come realizzare uno script video

Scritto da Silvio Laccetti

Marzo 23, 2020

Produrre video è diventata una necessità. Ogni giorno viene diffusa una quantità infinita di contenuti, per innumerevoli settori e con obiettivi differenti.

Che tu sia un giornalista, un giovane imprenditore digitale, uno studente universitario, un semplice amatore appassionato di video, un influencer o altro, sai benissimo che sapere realizzare un video oggi è diventata anche la tua sfida più grande, quella che potrà farti fare il salto di qualità.

Le fasi per realizzare un video sono tutte fondamentali nella realizzazione di un video. Abbiamo già parlato del fatto che derivino dalle 4 fasi classiche del filmmaking. Nella fase di pre-produzione e/o di ideazione si necessita di realizzare uno script video.

Innanzitutto che cosa si intende per script video?

Tutti i prodotti audiovisivi seguono un soggetto base, una storia che viene strutturata a seconda del prodotto che si vuole realizzare. Nel cinema, ad esempio, esiste il soggetto, il trattamento e la sceneggiatura.

Il primo (il soggetto) è una vera e propria sinossi dove, in poche righe, si racconta di cosa tratta il film.

Il trattamento, invece, è più lungo e dettagliato del soggetto: qui si cerca di sintetizzare l’intero svolgimento della trama del film inserendo gli elementi essenziali che devono servire a far capire ai produttori quale film si vuole realizzare.

La sceneggiatura, invece, è la descrizione scena per scena dell’intero film ed è fondamentale per poter gestire la produzione e la realizzazione delle immagini che saranno poi montate all’interno del lungometraggio.

Negli ultimi anni, come abbiamo già detto più di una volta, la diffusione dei contenuti video ha spinto creativi e tecnici ad esplorare nuovi linguaggi e nuove forme a seconda delle proprie finalità. La lavorazione di un video Corporate si differenzia da quella di un film, così come per altre tipologie video come i Music Video, Travel video, Fashion Film, Social Video, Video-interviste e tutti gli altri.

Parlando dunque di script video fare un discorso generico per tutte le tipologie video è pressoché difficile, ma non impossibile. Questo perché possiamo unire i diversi modelli di scrittura in uno solo utile per tutte le lavorazioni.

 

Quali sono gli elementi essenziali che dovrebbe avere uno script? Vediamoli insieme.

Scrivere il soggetto

La prima cosa che deve essere presente all’interno di uno script video è una vera e propria sinossi breve del video che si vuole realizzare. Qui è importante descrivere il video in poche righe per dare un’idea generica del prodotto che si vuole creare.

Organizzazione generale

In seguito bisogna indicare quegli elementi che fanno parte dell’organizzazione generale del video come i giorni di ripresa, le location, gli interpreti, le comparse. Una sorta di tabella di marcia che aiuta ogni componente della troupe ad essere sempre allineato con la lavorazione del video, sia nella fase di produzione che di post-produzione.

Script video

Per scrivere uno script preciso e dettagliato dobbiamo ricordarci di inserire gli elementi fondamentali per la sua comprensione: crediti (es: regia di … , scritto da … , prodotto da … ecc …) numerazione scena (es: scena 1: INTERNO CASA. Nicola scrive al PC) descrizione scena (es: Siamo all’interno della camera di Nicola che è seduto davanti al Pc e sta cercando … ) note di regia (es: la scena verrà girata in Piano sequenza partendo dal dettaglio delle mani …) note di fotografia (camera, obiettivo ecc …) note di edizione (CLIP P01293, CLIP … ).

 

 

Ecco un modello che potete prendere in considerazione e utilizzare per scrivere lo SCRIPT di un vostro VIDEO – scaricalo da QUI –

Questo argomento viene trattato nel dettaglio sul corso STARTER PACK FILMMAKING dell’Academy di Montalo

Cosa Aspetti? Montalo!

Entra nella Community per accedere alle risorse gratuite sul montaggio!

 

Cosa Aspetti? Montalo!

 

Articoli recenti

Flashback e Flash forward: come viaggiare nel tempo

Flashback e Flash forward: come viaggiare nel tempo

Flashback e Flash forward: come viaggiare nel tempo  Cosa caratterizza e distingue il flashback e il flash forward? Il tempo è una variabile fondamentale per tutti coloro che realizzano il proprio film/video. Con il tempo possiamo giocare, prendere in giro e...

Il fattore di crop: perché è importante calcolarlo

Il fattore di crop: perché è importante calcolarlo

Il fattore di crop: perché è importante calcolarloA cosa ci si riferisce quando si parla di fattore di crop? Abbiamo già detto più volte nei nostri articoli che, chi lavora in questo ambito, deve sapersi muovere con i giusti termini. Purtroppo al terminologia è...