Sundance Film Festival, Premiere Pro è il software più utilizzato

Scritto da Montalo

Gennaio 25, 2020

Lo abbiamo detto più volte e la nostra classifica di ottobre lo aveva già evidenziato: Premiere Pro è il software più utilizzato, anche nel mondo cinematografico.

La conferma arriva dal Sundance Film Festival 2020 dove, dopo un sondaggio ufficiale, si è constatato che il 65% dei film presentati al festival sono stati montati con il software di Adobe mentre l’82% sono stati realizzati usufruendo della Creative Cloud sempre di Adobe.

 

Resta invece DaVinci Resolve il software più utilizzato per il Color Grading (95%) e After Effects quello più utilizzato nel campo delle animazioni, VR/VFX (32%).

 

ISCRIVITI al corso PREMIERE PRO MASTERY dell’Academy di Montalo per un livello BASE e AVANZATO

 

 

 

 

 

E voi quali software utilizzate?

Fatecelo sapere nei commenti!

 

Cosa Aspetti? Montalo!

Entra nella Community per accedere alle risorse gratuite sul montaggio!

 

Cosa Aspetti? Montalo!

 

Articoli recenti

Universal Music vs TikTok: il futuro della musica sui social

Universal Music vs TikTok: il futuro della musica sui social

Introduzione Il mondo della musica e dei social media si scontrano in una disputa che potrebbe cambiare il panorama dell'intrattenimento online e anche quello dei contenuti video. Universal Music Group (UMG), una delle più grandi etichette discografiche al mondo, ha...

Bella Baxter, l’anti-principessa che volevamo vedere al cinema

Bella Baxter, l’anti-principessa che volevamo vedere al cinema

Introduzione Se hai avuto la fortuna di goderti al cinema "Povere Creature" di Yorgos Lanthimos, la figura di Bella Baxter sicuramente ti avrà conquistato. Un anti-eroina o anti-principessa (a seconda dei punti di vista) che affronta sfide e ostacoli con...

Come combattere il fenomeno dello Stop Scrolling

Come combattere il fenomeno dello Stop Scrolling

Introduzione ai Video UGC Nell'era digitale in cui siamo immersi gli utenti sono costantemente bombardati da un flusso infinito di contenuti sui social media. Lo "stop scrolling", l'atto di fermarsi a scorrere sul feed, è diventato un fenomeno comune che presenta una...