Sundance Film Festival, Premiere Pro è il software più utilizzato

Scritto da Montalo

Gennaio 25, 2020

Lo abbiamo detto più volte e la nostra classifica di ottobre lo aveva già evidenziato: Premiere Pro è il software più utilizzato, anche nel mondo cinematografico.

La conferma arriva dal Sundance Film Festival 2020 dove, dopo un sondaggio ufficiale, si è constatato che il 65% dei film presentati al festival sono stati montati con il software di Adobe mentre l’82% sono stati realizzati usufruendo della Creative Cloud sempre di Adobe.

 

Resta invece DaVinci Resolve il software più utilizzato per il Color Grading (95%) e After Effects quello più utilizzato nel campo delle animazioni, VR/VFX (32%).

 

ISCRIVITI al corso PREMIERE PRO MASTERY dell’Academy di Montalo per un livello BASE e AVANZATO

 

 

 

 

 

E voi quali software utilizzate?

Fatecelo sapere nei commenti!

 

Cosa Aspetti? Montalo!

Entra nella Community per accedere alle risorse gratuite sul montaggio!

 

Cosa Aspetti? Montalo!

 

Articoli recenti

Flashback e Flash forward: come viaggiare nel tempo

Flashback e Flash forward: come viaggiare nel tempo

Flashback e Flash forward: come viaggiare nel tempo  Cosa caratterizza e distingue il flashback e il flash forward? Il tempo è una variabile fondamentale per tutti coloro che realizzano il proprio film/video. Con il tempo possiamo giocare, prendere in giro e...

Il fattore di crop: perché è importante calcolarlo

Il fattore di crop: perché è importante calcolarlo

Il fattore di crop: perché è importante calcolarloA cosa ci si riferisce quando si parla di fattore di crop? Abbiamo già detto più volte nei nostri articoli che, chi lavora in questo ambito, deve sapersi muovere con i giusti termini. Purtroppo al terminologia è...