Prerequisiti del videomaking: la scansione dell’immagine

Scritto da Fabrizio Rienzi

Scritto da Fabrizio Rienzi

Novembre 8, 2021

 

Il termine Videomaking parla chiaro: colui che fa video. Abbiamo già visto in uno dei precedenti articoli cosa significa realizzare video oggi. Abbiamo anche parlato della differenza tra essere un filmmaker ed essere un videomaker.

Ma quali sono invece gli argomenti e le nozioni basilari sulle quali un Videomaker deve muoversi con assoluta padronanza? Ad un livello base, quindi per iniziare, potremmo dividerli in due diverse macro aree:

 

1) I prerequisiti

2) La Grammatica

 

Questa suddivisione lascia il tempo che trova. È solo un modo più semplice per gestire le informazioni basilari e dare un ordine a questa operazione. I prerequisiti sono tutti quei concetti senza i quali comprendere l’immagine video è impossibile.

Sono concetti per certi versi complessi se spiegati nella maniera sbagliata. Io cercherò di renderteli il più semplice possibili.

LEGGI anche Tutto quello che devi sapere della tua videocamera

SCANSIONE DELL’IMMAGINE: Indica due differenti modalità con cui un’immagine video può essere scansionata.

La scansione progressiva (p) indica una tipologia di scansione attraverso la quale l’immagine viene scansionata per intero;

La scansione interlacciata (i) invece indica una tipologia di scansione in cui due semifotogrammi o semiquadri, divisi uno per linee pari e l’altro per linee dispari, si fondono per formare un unico fotogramma finale.

Queste due lettere di riferimento si trovano sempre vicino al numero che indica il frame rate. Nel mondo del web solitamente si usa la scansione Progressiva (24 p, 25 p, 30p o 50 p).

LEGGI quali sono i formati video più richiesti (qui)

Questa è solo una delle nozioni fondamentali riguardo i prerequisiti del videomaking. È importante che tu conosca anche cosa intendiamo quando facciamo riferimento alla Risoluzione e altri concetti alla base di quest’attività.

 

 

Vuoi diventare un vero Videomaker?

Scopri di più sui corsi della nostra Academy (clicca qui)

Cosa Aspetti? Montalo!

Entra nella Community per accedere alle risorse gratuite sul montaggio!

 

Accedi al corso Videomaking Mastery

Cosa Aspetti? Montalo!

 

Articoli recenti

Come girare video cinematografici con i Mist Filter

Come girare video cinematografici con i Mist Filter

Il segreto dei Mist Filter Dimmi la verità: hai voglia di realizzare video realmente cinematografici? Se la risposta è sì oggi ho un piccolo segreto da svelarti! Hai mai sentito parlare dei Mist Filter? In italiano filtro diffusore, è la chiave per dei video dal look...

Come creare il Camera Shake per i tuoi Video

Come creare il Camera Shake per i tuoi Video

Camera Shake per i tuoi Video Siamo pronti per rendere questa settimana molto più interessante parlando di un effetto in particolare: il camera shake. Vedremo come creare il camera shake nel modo più veloce e professionale possibile. Meglio usare After effects o...

Come trasformare Casa in un set per Video

Come trasformare Casa in un set per Video

Trasformo Casa per i miei Video Se sei un Video Creator ti sarà capitato spesso di girare video in casa e di pensare: ora come faccio a creare un set migliore nella mia cameretta? Per quanto possa essere difficile da pensare è realmente possibile con poco. Ed è per...